Curiosando su di me

I tratti principali del mio carattere:
Sensibilità, modestia, lealtà, perseveranza

Il mio principale difetto:
L’eccesso di rigore e di sensibilità

Le qualità che preferisco negli altri:
Onestà, sensibilità, modestia

Città preferita:
Roma

Colore preferito:
In particolare il rosso, ma adoro tutti i colori vivaci

Fiore preferito:
Tutti i fiori, tranne il crisantemo e la dalia

Piatto preferito:
Qualunque piatto in cui ci siano i funghi porcini

Bevanda preferita:
Caffè

Hobbies:
Lettura, fotografia, canto, suonare la chitarra.

Libri preferiti:
“Uno, nessuno, centomila” di Luigi Pirandello; “I Malavoglia” di Giovanni Verga; “Se questo è un uomo” di Primo Levi; “Il dio delle piccole cose” di Arundhati Roy; “La casa degli spiriti” di Isabel Allende

Poeti preferiti:
Giacomo Leopardi; Salvatore Quasimodo; Giuseppe Ungaretti

Pittori preferiti:
Michelangelo e Van Gogh

Film preferito:
“C’era una volta in America” di Sergio Leone

Attore preferito:
Robert De Niro

Attrice preferita:
Penelope Cruz

Cantanti preferiti:
Lucio Battisti, Mina, Vasco Rossi e Freddie Mercury

Personaggio storico preferito:
Giuseppe Garibaldi

Stato d’animo attuale:
Cautamente sereno

Quali errori sono disposta a perdonare:
Quelli commessi per amore

Quali errori non riesco a perdonare:
Quelli commessi per disonestà, ipocrisia, grettezza morale

Il mio motto:
Onora ogni giorno come se fosse l’ultimo.

Lascia un commento